Pane e volpi, il nuovo spettacolo di Alesssandro Riccio

 |  | No Comments

Nessuno sia nemico di nessuno

Sold out per Pane e volpi, lo spettacolo il cui nome deriva dall’epiteto fiorentino che rimanda all’esser furbi. Alessandro Riccio, insieme alle bravissime Monica Bauco e Fiorenza Brogi, mette su un nuova commedia in cui due singolari ladri entrano in una casa per svaligiarla. La loro euforia viene interrotta dall’arrivo dell’anziana padrona di casa, una ricca vedova persa tra i ricordi del suo Colonnello.

Alessandro Riccio Pane e volpi

Siamo nel 1884, il telefono inizia a comparire nelle prime case, le signore portano addosso copie dei gioielli veri, quelli che venivano tenuti nascosti nella cassaforte. Già, ma dov’è la cassaforte? I due ladri, approfittando della poca lucidità della signora, che li scambia per camerieri, aspettano che confidi loro dove sono tutti i cimeli di famiglia.

In questo ritratto pittoresco non mancheranno colpi di scena, chi è più furbo? Forse stavolta la battuta era un po’ facile tra la coppia di ladri, lei senza un occhio, lui un avanzo di galera che nel dubbbio ci prova sempre. Rimane il fatto che il pubblico ha più che gradito tra risate e lunghi applausi.

Lo spettacolo andrà in scena al Teatro di Rifredi di Firenze fino a domenica 13.

Categories: News dal mondo culturale
Tags: , , , , ,
  • Archivi